ANSES - Associazione Nazionale Stress e Salute

Passa alla versione desktop Registrati Login

Programma Neuropsicologia forense

1° Giorno

Presentazione del Corso

Neuropsicologia forense

CTU, CTP, Etica e Neuropsicologia Forense

  • Il ruolo del Consulente Tecnico in ambito civile e penale
  • CTU e CTP: aspetti giuridici e tecnici
  • Fasi di svolgimento delle operazioni peritali
  • Strumenti diagnostici: colloquio clinico e test
  • Stesura di CTU e CTP
  • Aspetti etici nella pratica neuropsicologica
  • Analisi dei casi clinici

2° Giorno

Fondamenti di neuropsicologia e ambiti di applicazione

  • Struttura cerebrale e richiami di neuro-anatomia funzionale
  • L’esame del cervello
  • Neuroscienze e psicologia: funzioni cognitive e affettive
  • Neuropatologie
  • Neuropsicologia Clinica e Neuropsicologia Forense
  • Analisi dei casi clinici

3° Giorno

La valutazione neuropsicologica in ambito forense

  • Il setting nella valutazione neuropsicologica
  • L'esame neuropsicologico: fasi della valutazione
  • Considerazioni procedurali
  • La scelta di un test e la composizione di una batteria
  • Analisi dei casi clinici

4° Giorno

Test e strumenti neuropsicologici (parte 1)

  • Test di valutazione globale
  • Valutazione della memoria
  • Valutazione del linguaggio
  • Valutazione della percezione
  • Analisi dei casi clinici
  • Valutazione dell’attenzione
  • Valutazione delle funzioni esecutive
  • Intelligenza e ragionamento logico
  • Analisi dei casi clinici

5° Giorno

Valutazione neuropsicologica del danno biologico neurocognitivo

  • Introduzione al danno biologico di natura psichica (traumi cerebrali, danno da folgorazione e intossicazioni cerebrali)
  • Valutazione del livello di funzionamento premorboso
  • Valutazione del livello di funzionamento attuale
  • Valutazione del deterioramento
  • Simulazione e dissimulazione nella valutazione del danno biologico neurocognitivo
  • Analisi dei casi clinici

6° Giorno

Capacità di agire, Libero arbitrio e Imputabilità

  • Introduzione teorica alla capacità di agire: neuroscienze cognitive e libero arbitrio
  • Neuropsicologia cognitiva della capacità di agire
  • Clinica dei disturbi della capacità di agire
  • Integrazione dei dati neuropsicologici e di neuroimaging
  • Accertamento dell’invalidità da disabilità neuropsicologica
  • Capacità decisionale e infermità di mente: il contributo delle neuroscienze
  • Analisi dei casi clinici

7° Giorno

Idoneità del minore alla testimonianza

  • Contesti giuridici di valutazione della capacità a testimoniare del minore: il contenuto dell’accertamento peritale
  • Psicologia dello sviluppo e capacità a testimoniare
  • Valutazione della testimonianza del minore: gestione del setting
  • L’accertamento dell’idoneità a testimoniare come “prova scientifica”
  • Strumenti di valutazione e riflessioni metodologiche
  • Analisi dei casi clinici

8° Giorno

Verità e Simulazione

  • Casi storici
  • Verità e Simulazione
  • Tecniche neuropsicologiche di detenzione della simulazione/dissimulazione
  • Valutazione della simulazione: criticità
  • Applicabilità del metodo ipnotico e valutazione della veridicità della testimonianza
  • Analisi dei casi clinici

9° Giorno

Neuropsicologia in ambito terapeutico

  • Applicabilità in ambito forense
  • Motivazione e costrizione terapeutica
  • Modelli terapeutici integrativi
  • Analisi dei casi clinici

 

ANSES - Associazione Nazionale Stress e Salute
Tutti i diritti sono riservati | P.IVA/C.F. 01787270477

Top Versione desktop